Imola. Due concerti di qualità, dopo il successo di Roberto Vecchioni, della rassegna Croassroads dedicata al jazz nella cornice del teatro dell’Osservanza, entrambi con inizio alle 21.15. Il primo sarà l’unica data in Italia, il 6 maggio al costo di 15 euro, della cantante sudcoreana YounSunNah che si è formata a Parigi dove ha conosciuto il chitarrista svedese UlfWakenius. Nel 2010, con l’album “Same girl” la giovane cantante è diventata un’icona del canto jazz riuscendo a far confluire elementi eterogenei nel suo jazz, dal Brasile ai Metallica.
Il secondo concerto, il 10 maggio al costo di 20 euro, vedrà protagonista un gruppo che metterà in scena le “Memorie di Adriano”, ovvero del Clan di Adriano Celentano con Peppe Servillo alla voce supportato da Fabrizio Bosso alla tromba, Javier Girotto al sax, Rita Marcotulli al pianoforte, Furio Di Castri al contrabbasso e Mattia Barbieri alla batteria. Si rinnova anche quest’anno, nonostante le difficoltà economiche, il sodalizio con l’assessorato alla cultura del Comune di Imola e l’aiuto della Fondazione Carimola e della Fondazione Cassa di risparmio di Ravenna.