Imola. “Rifiuti” è il titolo dello spettacolo che sarò messo in scena mercoledì 30 maggio al teatro dell'Osservanza dal gruppo laboratorio teatrale dell'Istituto superiore Scarabelli-Ghini, nato da suggestioni dopo le letture dei racconti “Vizio di forma” di Primo Levi e “Le città invisibili” di Italo Calvino. Regia di Marina Mazzolani e movimenti di Aristide Rontini. Duplice rappresentazione: alle ore 10, all'interno dell'evento Ddt, diversi teatri delle diversità, e alle ore 20.45. Ingresso ad offerta libera. Sul palco: Enrico Atorino, Nicolò Bacchilega, Filippo Baruzzi, Nadia Benjouaed, Fausto Brusa, Denise Cassata, Nicolò Cuzzi, Rachele Dalla Casa, Kimberly Do Rosario, Daril Fabbri, Giulia Fabbri, Ahmed Hajiri, Ilaria Lombardi, Giorgia Loreti, Massimiliano Mimmi, Simone Nanni, Luca Pozzato, Ilaria Romagnoli, Enrico Stroscio, Paolo Timoncini, Matteo Zamboni.