Castel San Pietro. “I suoni degli angeli”, la rassegna benefica al Giardino degli angeli, chiude la prima parte della programmazione con due serate di musica di grande qualità. Sul palco di via Remo Tosi, mercoledì 20 giugno a partire dalle ore 21.15, si esibiranno nello spettacolo intitolato “Nove voci… quasi un’orchestra”, i Blue Penguin, un gruppo di nove cantanti e musicisti che si esibiscono a cappella. La sera seguente, giovedì 21 giugno sempre alle ore 21.15, sarà la volta di tre grandi artisti provenienti da differenti mondi sonori, il tenore bolognese Cristiano Cremonini, la vocalist di Lucio Dalla, Iskra Menarini e la cantante e pianista Tiziana Quadrelli, impegnati in un concerto dal titolo “Musica senza confini” che spazierà dalla lirica al soul, dai grandi classici nostrani a quelli internazionali. Non mancherà il ricordo di Lucio Dalla, con il quale Iskra Menarini ha collaborato per oltre vent’anni, e di Whitney Houston, di cui Tiziana Quadrelli è stata l’“omologa” italiana in “When you believe”, canzone premio Oscar del film d’animazione “Il principe d’Egitto”. Ad accompagnare i tre artisti saranno accompagnati da Massimo Zanotti alla direzione musicale e al pianoforte, Placido Salamone alla chitarra e Bruno Farinelli alle percussioni. L’ingresso è a offerta libera e, in caso di maltempo, lo spettacolo verrà spostato in centro città al teatro Cassero. In caso di maltempo il concerto dei Blue Penguin verrà annullato. Il ricavato delle serate sarà devoluto all’associazione Onlus Il Giardino degli Angeli, impegnata nella lotta contro le malattie infantili. Il programma della rassegna riprenderà ad agosto.