San Lazzaro di Savena (BO). Prorogata la Cassa integrazione speciale fino alla fine di novembre 2012 per i lavoratori dell’Eurodent. L’azienda, lo ricordiamo, aveva cessato di pagare gli stipendi nel febbraio 2011, a maggio 2011 ha messo tutti i lavoratori in Cigs, per poi fallire nell’agosto dello stesso anno. L’accordo per la proroga della Cigs è stato firmato martedì 17 luglio in Provincia dai sindacati Fim, Fiom e dalle Rsu aziendali. L’altra novità è che, pur essendo andata deserta l’asta del 20 giugno scorso per la vendita dell’azienda, il Tribunale fallimentare di Bologna ha disposto un’altra asta pubblica per la fine di settembre 2012. Se l’asta andrà nuovamente deserta, alla fine di novembre, per tutti i lavoratori Eurodent scatterà la Mobilità. Ciò significa che, terminata la Cassa integrazione, verranno tutti licenziati. Chi ha più di 50 anni avrà tre anni di Mobilità, due anni per chi ha più di 40 anni e un anno per chi ha più di 30anni. Terminata la Mobilità saranno disoccupati a tutti gli effetti.