Imola. Enrico Gualandi (1930-2007), figlio di Guido capo partigiano conosciuto come “il Moro”, è stato partigiano a sua volta, e poi sindaco di Imola dal 1972 al 1976, deputato eletto nelle fila del Partito Comunista Italiano dall'anno successivo sino al 1987, presidente dell'Anpi imolese nonché membro del consiglio nazionale dell'Anpi. A lui è dedicato l'incontro “Ricordiamo Enrico Gualandi” organizzato nel giardino di Casa Gandolfi (via dei Mille, 26) nel pomeriggio di venerdì 20 luglio (ore 17.30). L’incontro sarà presieduto da Bruno Solaroli, presidente Anpi Imola, interverranno inoltre Giorgio Bettini, Elio Gollini, Giorgio Marabini, Vittorio Feliciani e dall’ on. Massimo Marchignoli, ed infine Daniele Manca, sindaco di Imola.