Alfonsine (Ra). Nel mese di agosto, per trascorrere una bella giornata di divertimento lontani dalle solite mete turistiche, si può visitare il labirinto effimero: 80.000 mq di superficie totale per oltre 3.500 metri lineari di sentieri “disegnati” nel mais per questa opera unica, realizzata da Carlo Galassi e dall’estro dell’artista Luigi Berardi. Il labirinto in agosto è visitabile tutti i giorni dalle ore 10 alle 22. L'organizzazione inoltre mette a disposizione per chi lo desideri, al termine della visita, la possibilità di rifocillarsi in ben cinque aree attrezzate con barbecue. Il tema al quale è dedicato il labirinto 2012 è “l'alba dell'uomo”, ispirato all'affascinante e mistica storia dei Maya. Per questo leggendario popolo la terra veniva rappresentata come un campo di mais, perché le grandi divinità, fallito il tentativo di plasmare l’uomo dal legno e dall’argilla, decisero di plasmarlo dal mais. Il labirinto si trova nell’Azienda agricola Galassi Carlo (via Roma, 111) ad Alfonsine. Il costo dell’ingresso al labirinto è di € 7 per gli adulti, € 5 per i bambini. Info e prenotazioni: 335 8335233; info@galassicarlo.com