Castel del Rio (BO). Dopo un primo fine settimana con tanta gene, è in arrivo il secondo appuntamento con il Porcino, il pregiato prodotto del sottobosco al quale Castel del Rio dedica la sua sagra d’agosto. Stando aperti il 25 e 26 agosto dalle ore 18, domenica si può anche pranzare, dalle 12 . Un’occasione per gustare i piatti tipici a base di porcini cucinati da cuochi esperti. A partire dalle 21, intrattenimento musicale con famose orchestre e gruppi folcloristici. Inoltre, è possibile visitare le esposizioni nella sala Magnus del palazzo Alidosi, tra cui la mostra micologica organizzata dall’Avis e il Museo della Guerra, sempre a palazzo Alidosi. Dal 1985 la Sagra del Porcino è organizzata dalla Pro Loco Alidosiana, dal Gruppo sportivo di Castel del Rio e dall’ Associazione culturale alidosiana in collaborazione con il Gruppo musicale “Sant’Ambrogio” e il Circolo tennis. Patrocinio del Comune di Castel del Rio.
Informazioni: tel. 0542/95906.