Rimini. Al “Meeting” della città romagnola è sbarcata l'enogastronomia emiliana. Lunedì sera 20 agosto 2012 la regina della gastronomia bolognese, la mortadella, è stata al centro di una degustazione curata dalla Strada dei Vini e dei Sapori “Città Castelli Ciliegi” insieme al tartufo nero di Sasso Marconi (Bo).
Oltre cento persone hanno presenziato all'iniziativa culinaria, spiegata dallo chef e maestro di cucina Pietro Bruni. Per l’occasione lo chef Bruni ha presentato mortadella tagliata a mano e a cubetti e tartine con mousse di mortadella guarnite con tartufo nero di Sasso Marconi. Oltre a questo ha poi esposto una breve ma interessante storia della mortadella e le peculiarità culinarie ad essa legate.
La degustazione, abbinata al rinomato Pignoletto Docg dei colli bolognesi dei produttori di Zola Predosa, è stata l’occasione per promuovere gli appuntamenti in provincia di Bologna dell’edizione 2012 del “Wine Food Festival” che, da settembre a dicembre, proporrà 28 eventi golosi dedicati ai prodotti tipici di stagione: un cartellone di eventi seguiti, nel 2011, da oltre un milione e cinquecentomila persone. Apt Servizi ha poi presentato 13 pacchetti-vacanza messi a punto da operatori turistici e abbinati agli eventi del Wine Food Festival nel bolognese. Per ulteriori info visitare il sito web.
La regione è presente al Meeting con lo slogan “Emilia Romagna terra con l’anima e col sorriso”, fino al 25 agosto 2012 con uno stand di 180 metri quadrati e una pedana esterna dove sono ospitati diversi eventi. (Elvis Angioli)