Bagnacavallo (Ra). Continua la rassegna di aperitivi “Lasciare il segno” organizzati dall’associazione Crac (Centro in Romagna Ricerca Arte Contemporanea), sabato 25 agosto 2012 in via Cogollo 52/A, presso la sede dell'associazione. L'appuntamento di sabato ha titolo “Reinventare – Creatività ecosostenibile” e prevede alle 18.30 un'incontro con l'architetto-designer Aldina Gozzi, specializzata in scenografia e realizzazione di allestimenti e oggetti d'arredamento, che parlerà del mestiere del riciclo e dell'arte di ridare un'anima ad un oggetto inutilizzato.
Seguirà poi il laboratorio all'aperto “Riciclattivamente” dove il pubblico potrà dare forma alla propria creatività con cartone e materiali recuperati e realizzare oggetti che sarà possibile portare a casa.
E ancora mostre con la visita a “Ecoarte” (opere di Rosa Banzi, Silvia Casavecchia, Roberto David, Claudia Majoli, Séline, Margherita Tedaldi, Loretta Zaganelli e pezzi d'arredo di Aldina Gozzi) e una degustazione di vini del Consorzio “Il Bagnacavallo”.
Alle 21.30 infine si terrà la proiezione del film “Il pianeta verde” di Coline Serreau nell'ambito della rassegna “Il cinema delle case” in collaborazione con l'associazione Primola di Cotignola.
L'evento è realizzato con il patrocinio del comune di Bagnacavallo. Ingresso a offerta libera.
Per informazioni: Loretta Zaganelli (338 9602512, lorettazaganelli@gmail.com); Rosa Banzi (338 1837841, r.banzi@virgilio.it); sito web.