La MotoGP raccoglie un pubblico numeroso, ma le gare motociclistiche non si fermano lì, anzi! Già sappiamo che i migliori piloti della pista si “formano” in un'altra disciplina che li aiuta a meglio conoscere e condurre il mezzo: il Motocross. Quello che la maggior parte degli spettatori delle gare su pista certamente non sa è che proprio in questa difficile disciplina c'è  da qualche anno un italiano sul tetto del mondo: Tony Cairoli.

Classe '85, dal 2005 al 2011 ha inanellato ben cinque titoli mondiali (due nella MX2 e tre nella MX1 e con un infortunio nel 2008 che gli ha tolto la possibilità del titolo quando era in testa in classifica, sulla Yamaha fino al 2009, quindi su KTM) per non parlare dei tanti titoli italiani a partire dal primo, del '98, a tredici anni, nel campionato Minicross.

Anche il corso di questo campionato 2012 si sta sviluppando seguendo lo stesso copione con Tony che conduce la classifica generale con 13 primi posti su 26 gare (nel Campionato Mondiale le gare si sviluppano come nella SBK con due gare per ogni giornata di competizione) e numerosi altri piazzamenti. Sono ancora tre le gare in calendario, prima della fine del campionato, per assegnare il titolo, una delle quali avrà svolgimento in Italia, sul bel tracciato di Monte Coralli, a Faenza, il 9 settembre, penultimo appuntamento.

Ma il week end faentino sarà importante anche per un'occasione unica: Tony Cairoli si offrirà agli appassionati in un incontro a Imola, nel grande store Moto Action, nella giornata di venerdì 7 settembre, due giorni prima della gara. Sarà questa ghiotta opportunità a riunire da Moto Action tutti gli aficionados di motocross per ascoltare dalla viva voce di questo grande pilota italiano le ragioni della passione che lo ha portato a dominare in una disciplina così dura e, tutto sommato, troppo fuori dai riflettori delle più celebrate gare su pista, nonostante richieda tecnica sofisticata e coraggio come, e forse più che le corse su pista.

Una ottima occasione per avvicinare al motocross nuovi appassionati, dunque, l'appuntamento faentino e l'incontro da Moto Action a Imola con questo pilota che, alla sua giovane età, inizia già ad essere definito la leggenda italiana del motocross.

Per informazioni: Moto Action, via Ugo Lambertini 1, Imola – www.motoactionimola.it

Paolo Bastoni – www.motoinmoto.info