Imola. Mentre gli ultimi giorni di caldo torrido tengono la cittadinanza imolese ben lontana dalle strade del centro storico (con pochi fortunati ancora sotto gli ombrelloni), arriva una brezza di novità anche sotto l'arcata dell'orologio.
Sono infatti terminati i lavori per la costruzione della struttura in carpenteria metallica che hanno impegnato il voltone del palazzo comunale. Lo snodo che incrocia via Emilia con via Mazzini e via Appia è di nuovo aperto al traffico veicolare. La struttura in metallo che si può vedere nella foto sostituisce la rete “provvisoria” per il contenimento dei frammenti di intonaco che potrebbe staccarsi dal voltone. Il lavoro, costato circa 13mila euro, è stato eseguito dalla Atlas srl, la stessa impresa a che ha curato nella sala dei Cavalieri del Comune il febbraio scorso.