Usa. Finisce il tempo di attesa per milioni di persone che fremevano per questo momento: l'iPhone 5 dell'azienda di Cupertino è stato ufficialmente presentato.
Le novità che saltano immediatamente all'occhio rispetto al precedente modello è il design ultrasottile e un display retina più grande, da 4 pollici. Lo smartphone, di colorazione in bianco o in nero, si potrà prenotare in America dal 1 settembre e consegnato agli store il 21, mentre in Italia sarà disponibile dal 28 settembre 2012.
L'iPhone 5 è costruito interamente in vetro e alluminio, con uno spessore di 7.6 mm e un peso di 112 grammi, e supporterà la connessione 4G Lte (in Italia non ancora disponibile). Phil Schiller, vicepresidente di Apple per il product marketing, presentandolo al Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, lo ha definito “un gioiello”: per quanto riguarda la batteria, vero punto debole dell'iPhone, ha promesso otto ore di autonomia in chiamata 3G e dieci ore in navigazione Wi-Fi.
Grazie al portafoglio virtuale Passbook, con il dispositivo si potrà pagare in negozi e ristoranti senza bisogno di carte di credito o contanti. Inoltre Apple ha potenziato il comando vocale Siri, permettendo di scrivere su Facebook e Twitter semplicemente parlando al dispositivo, senza bisogno di utilizzare le dita.
Per quanto riguarda la fotocamera infine, iSight ha una protezione per lente in cristallo di zaffiro, più sottile e resistente del vetro standard, per offrire immagini più nitide e la nuova funzione panorama consente di catturare immagini panoramiche fino a 28 megapixel.  (Elvis Angioli)