Faenza. L’Osservatorio Raffaele Bendandi, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura, ha organizzato una serie di quattro incontri sul tema del terremoto: geologia e terremoti, prevenzione e costruzioni antisismiche, interventi durante le emergenze.

Il primo appuntamento, dal titolo “Geologia e terremoti nel territorio emiliano romagnolo”, si terrà martedì 2 ottobre 2012, con inizio alle ore 20.45, e avrà come relatore Franco Ricci Lucchi. Nato a Imola, Franco Ricci Lucchi è dal 1975 professore di Sedimentologia e Geologia presso la Facoltà di Scienze dell’Università di Bologna. E’ inoltre socio dell’Academia Europaea per il settore Scienze della Terra. Ha coordinato progetti di ricerca nazionali e internazionali e ha fatto parte, dal 1987 al 1994, dei comitati di consulenza del Cnr e, negli anni novanta, del Consiglio nazionale della Scienza e della Tecnologia presso il Ministero della Ricerca. Ha diretto per sei anni il dipartimento di Scienze della Terra di Bologna ed è autore o coautore di oltre un centinaio di pubblicazioni scientifiche, di articoli, libri divulgativi e libri di testo. Questo il calendario degli altri incontri (inizio sempre alle ore 20.45): martedì 9 ottobre, “Un progetto di prevenzione sismica sul territorio faentino” (Ennio Nonni); martedì 23 ottobre, “Le costruzioni a prova di terremoto” (Angelo Sampieri); martedì 30 ottobre, “Un intervento di «primo soccorso» durante le emergenze” (Paolo Viozzi).