Regione. Come ogni anno Apt Servizi attua delle iniziative per promuovere il turismo: in questo caso quello scolastico, realizzando una guida 2012-2013 dedicata alle scuole, contenente 47 proposte di viaggi d'istruzione in Emilia Romagna. Il suo nome è “Emilia Romagna: meraviglioso libro aperto”.

Il progetto intitolato “La Scuola fuori dalla Scuola” è nato per promuovere il turismo scolastico attraverso un'azione concertata con docenti e decisori scolastici, dove Apt Servizi si pone come punto di contatto tra le esigenze delle scuole e l'offerta territoriale.

In occasione della Convention Scuola 2012 dell’Associazione Diesse (Didattica e Innovazione Scolastica) tenutasi il 1° ottobre a Bologna, il progetto di Apt Servizi ha ricevuto il plauso del Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Elena Ugolini, che ha espresso il suo personale apprezzamento per l’iniziativa.

Gli itinerari proposti toccano tutta la varietà dell’offerta turistica regionale: dall’archeologia alle città d’arte; dall’Appennino al Delta del Po; dai luoghi storici ai personaggi di questa terra; dai musei ai piccoli centri ricchi di storia.

E’ già on-line il sito che offre al docente idee e spunti per un viaggio d'istruzione in Emilia Romagna attraverso sezioni stabili (itinerari tematici, musei, parchi, laboratori) “vetrina” dell'offerta regionale. Il sito offre poi un servizio on-line di consulenza gratuita nella progettazione del viaggio d'istruzione e presenta pacchetti turistici all-inclusive proposti dai Club di Prodotto regionali, che il docente può decidere di acquistare o modificare secondo le proprie esigenze.

Sono oltre 20 i Club di Prodotto, in tutte le province della regione, coinvolti nel progetto.