Faenza. Si è appena concluso in città il Meeting delle etichette indipendenti (Mei) e la web tv giudicata “più semplice ed efficace in Italia nel 2012” è risultata essere Discoverer.tv, la nuova web tv turistica dell’Unione Appennino e Verde dell’Emilia Romagna.

A ritirare il riconoscimento Pier Luigi Saccardi, presidente dell’Unione di prodotto Appennino e Verde dell’Emilia Romagna: “Abbiamo scelto la via dell’innovazione per promuovere il nostro territorio e siamo stati subito premiati dal pubblico”. In lizza c'erano altri 500 concorrenti. Discoverer è nata soltanto a luglio, ma in poche settimane è cresciuta moltissimo, dopo aver stabilito quasi 25.000 contatti.

Dopo due edizioni di grande successo, la terza edizione di “TiVoglioCosì” (nome del primo premio italiano dedicato al nuovo mondo delle web tv) ha assegnato una serie di riconoscimenti suddivisi per categorie. In lizza c’erano 500 web tivù di tutt’Italia. Secondo gli organizzatori, l’iniziativa vuole essere un omaggio a tutti coloro che attraverso la produzione e la pubblicazione di video sul web raccontano il mondo in tutti i suoi aspetti.

Discoverer.tv trasmette online servizi e dirette dal territorio dando voce soprattutto agli operatori del territorio. Dal servizio sulle vacanze a cavallo nei boschi e nei parchi incontaminati fino al concertone allo stadio Dall’Ara di Bologna, la nuova web tv è ricca di immagini e di servizi. Per visitarla andare sul sito web