Palazzuolo sul Senio (FI) ospita nelle domeniche del 7, 14, 21, 28 ottobre la “Sagra del Marrone e dei Frutti del sottobosco”. Un appuntamento che nasce dal desiderio di riscoprire e valorizzare i prodotti genuini del nostro Appennino. Fra questi spicca il dolce Marrone del Mugello Igp, una delle qualità più pregiate, da cui nascono dolci appetitosi come castagnaccio,budino, torta e topini e che può essere trasformato in farina utile per la creazione di prodotti da forno e per la famosissima polenta. Fanno da contorno, a questo prodotto classico dell’Autunno, le molte qualità di funghi fra cui spicca il “Porcino palazzuolese” le svariate qualità di profumati tartufi, i frutti dimenticati, le marmellate e tanti altri prodotti. Tutte le domeniche in piazza IV Novembre e viale Ubadlini “Mercatino dei profumi d’autunno”, mostra mercato del Marrone IgpP del Mugello fresco e lavorato, dei funghi, dei tartufi dei frutti dimenticati e di tanti altri prodotti tipici gastronomici e artigiani, di questo spicchio di Appennino. Nel resto del paese fiera paesana e mercatino dell’artigianato. Dalle 12 alle 14 apertura dello stand “Il castagneto”,nel complesso “La Casa del Villeggiante” con menù a base di marroni, zuppe autunnali, polenta, e molto altro per solleticare il palato. Dalle ore 14 spazio alla musica e al folklore.