Roma. Il bilancio dei primi tre mesi di libero accesso sui treni di quattrozampe di grossa taglia è, secondo l'ex ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla, di buon auspicio. “I dati estremamente positivi diffusi quest'oggi da Trenitalia premiano il grande lavoro svolto e ci dicono con chiarezza quanto sia diffusa la domanda di mobilità dei proprietari di animali da compagnia” ha commentato la parlamentare.
L'iniziativa era stata presentata a bordo di un Frecciarossa dall'ing. Moretti e dalla stessa on. Brambilla lo scorso mese di luglio, contestualmente alla firma di un accordo-quadro tra Trenitalia e la Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente. “Si tratta – prosegue la Brambilla – di interpretare le istanze di tanti milioni di italiani, per affermare il loro diritto di convivere serenamente con quelli che considerano veri e propri componenti della famiglia, gli animali domestici”.