I due musicisti emiliano romagnoli Andrea Griminelli e Massimo Mercelli si sono esibiti a Pechino nella Città Proibita interpretando il “Concerto per flauti” di Domenico Cimarosa. Il concerto si è tenuto lunedì 21ottobre 2012 nell’ambito della quinta edizione del “Festival internazionale di musica” di Pechino, al quale i due flautisti partecipano come membri della giuria, insieme ai primi flauti delle maggiori orchestre di tutto il mondo.

Andrea Griminelli, noto flautista correggese celebre per i suoi plateali concerti insieme all’indimenticabile Luciano Pavarotti, e acclamato dalla critica e dal pubblico per le sue sensibili interpretazioni e per la sua tecnica sorprendente, è stato inserito dal New York Times fra gli “otto artisti emergenti degli anni '90”. Dal 2009 collabora attivamente  con Andrea Bocelli esibendosi in tutto il mondo e partecipando a concerti memorabili tra cui quello a Napoli nella Piazza del Plebiscito, a Roma al Colosseo, e nelle principali città del  Sud America, Stati Uniti e Europa.

Allievo dei celebri flautisti Maxence Larrieu ed André Jaunet e vincitore di vari concorsi in Italia e all’estero, Massimo Mercelli – fondatore e direttore dell’Emilia Romagna Festival – suona regolarmente nelle maggiori sedi concertistiche del mondo, quali il Carnegie Hall di New York, Herculessaal e Gasteig di Monaco, Teatro Colon di Buenos Aires, Concertgebouw di Amsterdam, Auditorium RAI di Torino, collaborando con artisti e orchestre di fama internazionale. Musicista eclettico nel 2011 è stato eletto vice presidente dell’Efa – European festivals association, la prestigiosa associazione internazionale che riunisce i maggiori festival d’Europa, primo e unico italiano nella storia dell’Efa ad aver avuto tale importante nomina.