Imola. Una stagione teatrale contrassegnata da tre segni distintivi: testi importanti, qualità e varietà nel programma. E’ quella che si appresta a vivere il teatro comunale “Ebe Stignani” secondo l’assessore alla Cultura Valter Galavotti. In occasione di questa stagione teatrale, è stata varato la card-cultura, una nuova iniziativa per i cittadini che gradiranno appoggiare le attività culturali del Comune in un periodo di crisi. Per gli Junior fino a 20 anni sarà di 5 euro, per gli Amici, 10 euro e per i Sostenitori 100 euro con la possibilità di avere riduzioni su diverse attività. I biglietti per ogni singolo spettacolo possono essere acquistati anche on-line, sul sito www.vivaticket.it. È possibile prenotare telefonicamente i biglietti al numero 0542/602610 a partire dalle ore 19.30 del martedì di spettacolo. Ulteriori informazioni: tel.542/602600 – info@teatrostignani.itwww.teatrostignani.itwww.facebook.com/teatrostignani.

Spettacoli (serali ore 21, pomeridiani ore 15.30)
“Quello che prende gli schiaffi”, da Leonid Nikolaevic Andreev, con Glauco Mauri e Roberto Sturno. Regia Glauco Mauri (dal 13 al 18 novembre); “Grease, il musical”, di Jim Jacobs e Warren Casey, con la Compagnia della Rancia. Regia Saverio Marconi (dal 31 dicembre al 6 gennaio); “La tela del ragno”, di Agatha Christie,  con Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Stefano Messina. Regia Stefano Messina (dal 22 al 27 gennaio); “Rain Man”, tratto dal film vincitore di 4 premi Oscar, adattamento per il teatro di Dan Gordon, con Luca Lazzareschi e Luca Bastianello. Regia Saverio Marconi (dal 5 al 10 febbraio); “Art”, di Yasmina Reza, con Gigio Alberti, Alessio Boni, Alessandro Haber. Regia Giampiero Solari (dal 26 febbraio al 3 marzo); “Oblivion Show 2.0: il Sussidiario”, gli Oblivion sono Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli. Regia Gioele Dix (dal 12 al 17 marzo); “La torre d’avorio”, di Ronald Harwood, con Luca Zingaretti e Massimo de Francovich. Regia Luca Zingaretti (dal 2 al 7 aprile); “RIII – Riccardo Terzo”, di William Shakespeare, con Alessandro Gassman. Regia Alessandro Gassman (dal 16 al 22 aprile).