Imola. “Idee” d'arte e di architettura a Imola e in Romagna è il tema di una mostra con le opere di Gio Ponti che è visitabile fino al 6 gennaio al centro polivalente “Gianni Isola” (piazza Matteotti 4). Le iniziative culturali della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola hanno sempre avuto, tra i propri compiti istituzionali, quello di valorizzare artisti imolesi o segnalare episodi, momenti e attività di rilievo del territorio. Con questa mostra si intende mettere l’accento sulla presenza a Imola di un protagonista del Novecento italiano quale Gio Ponti che ha intessuto un proficuo rapporto di collaborazione e di amicizia con la Cooperativa Ceramica d’Imola a partire dal secondo dopoguerra fin verso gli anni settanta. La figura di Domenico Minganti, principale interlocutore artistico di Ponti all’interno della Cooperativa d’Imola, è stata, tra l’altro, oggetto di una nostra mostra nel 2008.  Si è, però, voluto cogliere l’occasione per mettere a fuoco, per la prima volta, tutta l’attività di Ponti anche in Romagna: tra ceramica, architettura e idee per opere in cartapesta. Orario: dal martedì al venerdì: 16-19; sabato e domenica: 10-12 e 16-19. Informazioni: 0542/26606.