Riolo Terme (Ra). Quali saranno le nuove linee di sviluppo del vino romagnolo? Il convegno “Terre e vini della collina romagnola” risponderà a questa domanda giovedì 29 novembre 2012, a partire dalla mattina alle 9 nella sala San Giovanni.

Il convegno è organizzato dal Centro ricerche produzioni vegetali (Crpv), dalla Provincia di Ravenna e dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l'Università cattolica del Sacro cuore di Piacenza.

L'incontro sarà occasione per presentare i risultati ottenuti dal progetto “Zonazione viticola della collina romagnola”, discusso da Maurizio Zamboni dell'Università Cattolica, uno studio volto ad analizzare ed ottimizzare il rapporto tra vitigno ed ambiente e alla valorizzazione della diversità dei vini ottenibili in un comprensorio viticolo.
Attorno alle 11.15 si affronterà il tema “Ocm vino: cosa cambia per le denominazioni d’origine e le indicazioni geografiche” con l'intervento di Massimo Barbieri della Regione Emilia-Romagna e si continuerà con “La nuova Doc Romagna” di Giordano Zinzanim Presidente Consorzio Vini Romagna.

A conclusione dell'incontro è prevista una degustazione guidata.