Bologna. Il documentario “I ragazzi del Salvemini” di Giuliano Bugani e Emilio Guizzetti (2007, Bacchilega editore) verrà proiettato giovedì 6 dicembre 2012, ore 20.15, nella sala di Quartiere di San Vitale (via Broccaindosso 50), in occasione dell’anniversario della strage del 1990.
L’evento, organizzato dall’associazione culturale Orfeonica, con il patrocinio del Quartiere San Vitale e con entrata a offerta libera, vuole riproporre il ricordo della strage all’Istituto G. Salvemini di Casalecchio di Reno. Il documentario ricostruisce la mattina del 6 dicembre 1990, quando un aereo militare italiano precipitò sulla succursale dell’Istituto “G. Salvemini” di Casalecchio di Reno, causando la morte di 12 ragazzi di quindici anni e il ferimento di oltre persone tra studenti e corpo docente. Attraverso la voce di studenti sopravvissuti, genitori dei ragazzi scomparsi, amministratori pubblici, avvocati, e soccorritori, è stata ricostruita la vicenda anche con fatti inediti e mai trattati dalla stampa dell’epoca.
La tragedia del Salvemini è stata la più grande strage di civili in una scuola dal dopoguerra. Il documentario ripropone anche le fasi del processo e delle sentenze. A distanza di oltre vent’anni dalla strage, il 6 dicembre viene ricordato in numerosi istituti superiori che si sono addirittura gemellati con il Salvemini. La struttura colpita dall’aereo, oggi è sede di numerosi associazioni, e la classe 2ª A è Monumento a ricordo dei dodici ragazzi uccisi.