Imola. E sono tre le vittorie consecutive per la Sigma Imola che chiude così un 2012 alla grande. Contro Reggio Emilia è arrivato il regalo natalizio. Guidata da un Massari in stato di grazia (10 punti per l'argentino nel primo quarto), la Sigma mette subito le cose in chiaro: al Ruggi non si passa. 19-8 dopo dieci minuti e partita già indirizzata sui binari giusti.
Il monologo imolese prosegue anche nel secondo parziale. Gli attacchi di Reggio sono sterili e i gialloneri ne approfittano. Corazza rientra in campo dopo l'infortunio e mette subito a referto cinque punti. Pieri si riscopre cecchino da tre. Massari continua a imperversare nell'area emiliana. Porcellini beh… fa il Porcellini. Morale della favola? Il divario si allarga e Imola va all'intervallo sul più 16.
La musica non cambia nella ripresa e, anzi, la cattiveria agonistica giallonera si abbatte come una scure sulla fragile difesa reggiana, che soccombe definitivamente sotto i colpi dei cecchini imolesi: spazio e gloria anche per Grandolfi, che si mette in luce con cinque punti spettacolari a fine quarto e allarga inesorabilmente la forbice fino al più 25.
Reggio Emilia ha un moto d'orgoglio a inizio dell'ultimo quarto recuperando fino al -17. Zarifi è costretto a spendere il timeout e a rimandare in campo Porcellini e Grillini, ma il doppio cambio non sembra sorbire l'effetto sperato. Reggio si avvicina fino al meno otto a due dalla fine, Imola è già in vacanza e non segna più. Fortuna che il cronometro scorra velocemente (e che il vantaggio accumulato sia sufficientemente rassicurante), ma per sei minuti la Sigma non segna un canestro.
I due liberi di Cirla a 90 secondi dalla fine sembrano spezzare la maledizione e le ultime speranze di rimonta emiliane. Quattro punti di Porcellini e i primi due punti in serie C di Boschi scrivono la parola fine sulla partita e su

Il tabellino
SIGMA IMOLA    71
BMR REGGIO EMILIA    59

Imola: Pieri 6, Grandolfi 5, Corazza 9, Grillini 2, Di Placido, Cirla 2, Boschi 2, Massari 13, Guglielmo 10, Porcellini 22. All.: Zarifi.
Reggio Emilia: Astolfi 8, Iori 9, Grisanti, Pezzi 10, Montanari 6, Spaggiari, Iori 4, Garofoli 5, Manferdelli 2, Pulvirenti 15. All.: Volpato
Arbitri: Collesi, Fanesi.
Parziali: 19-8, 39-23, 60-45.
Spettatori: circa 200.

Tutti i risultati e le classifiche >>>