Imola. Sarà Daniele Montroni il candidato Pd del territorio imolese per la Camera alle elezioni del 24 e 25 febbraio in seguito all'abbandono dell'on. Massimo Marchignoli dopo una sola legislatura. Dietro Montroni (3910 voti), si sono piazzati nell'ordine la “renziana” Daniela Spadoni con 1997 preferenze, il giovane Jacopo Lanzoni con 1964 e il sindaco di Fontanelice Vanna Venzelli con 1495. Dunque il candidato sostenuto da tutti i maggiorenti del partitone di viale Zappi (a eccezione dell'on. Bruno Solaroli) lascerà la sedia assai importante del Con.Ami dove il sindaco Daniele Manca è chiamato a rimpiazzarlo entro breve. Ai seggi delle parlamentarie nei dieci Comuni si sono presentati 6403 elettori, il 39,8% rispetto alle primarie per la scelta del candidato premier.
(m.m.)