Massa Lombarda (Ra). E' già cominciato il ricco programma di eventi per San Pêval di Segn, la festa del patrono massese che si celebra il 25 gennaio. Si è partiti sabato 12 gennaio con la commedia dialettale “La pignataza”, messa in scena alla Sala del Carmine dalla compagnia del Piccolo Teatro dell'Oratorio di San Paolo. Gli appuntamenti continueranno con il concerto di San Paolo, ormai giunto alla sedicesima edizione. La tradizionale rassegna corale si terrà sabato 19 gennaio alle ore 20.45 presso la chiesa di San Paolo e vedrà esibirsi il coro Nuova Armonia e un coro ospite a cura della parrocchia.

Domenica 20 gennaio è poi in programma un duplice appuntamento: alle ore 17 si inaugurerà presso SanVitale41 Studio Artecontemporanea la mostra di Barbara Cotignoli “Apparenze”, con il contributo dell'Udi di Massa Lombarda, mentre alle ore 20.30 aprirà presso il Circolo Massese la mostra fotografica “Gente di casa nostra: i fratelli Ricci”, con l'esibizione del coro “Ettore e Antonio Ricci” e la partecipazione straordinaria di Eugenia Foligatti.

Dal 21 al 26 gennaio il bocciodromo di Massa Lombarda ospiterà il diciannovesimo trofeo Città di Massa Lombarda, gara provinciale a coppie a cura del Circolo Bocciofilo Massese.

Mercoledì 23 gennaio si terranno due importanti eventi. Alle ore 18 alla Sala del Carmine sarà inaugurata la mostra “Novecento ritrovato. Giovanni Maiardi, pittore e incisore massese”, con introduzione critica a cura di Orlando Piraccini dell'Ibc dell'Emilia-Romagna. Alle 21 la Sala del Carmine ospiterà invece un incontro con Samuele Bersani, uno dei cantautori più originali della scena nazionale. L'intervista, a cura di Gianni Gozzoli, sarà la prima puntata di Radio Tellers, nuovo programma di Radio Sonora, la web radio della Bassa Romagna, dove personaggi del mondo musicale si racconteranno e parteciperanno a incontri live con il pubblico (ingresso gratuito, info@radiosonora.it).