San Lazzaro di Savena (Bo). Maschere fantasiose, sfrappole, carri allegorici, coriandoli e tanta musica. Sono gli ingredienti  che domenica 3 febbraio animeranno il Carnevale a San Lazzaro.  Alle ore 14.30 l’appuntamento è con la tradizionale sfilata dei carri che, accompagnata dalle note della Banda musicale “Città di San Lazzaro”, e dalla maschera del Lazzarone attraverserà, con partenza da via Repubblica, le vie principali del centro cittadino.
Dalle 16 la Sala di Città (via Emilia, 92) ospiterà laboratori di animazione e intrattenimento per i più piccoli a cura dell’Associazione “Al Girotondo”.  Nel parcheggio di via Repubblica saranno allestiti luna park e giostre, piazza Bracci ospiterà invece gli stand gastronomici. In caso di maltempo la sfilata sarà rinviata a domenica 17 febbraio.
Domenica 17 febbraio, dalle 14.30, la festa sarà a Ponticella con il consueto appuntamento del “Carnevale dei bambini”, sfilata di carri allegorici, animazione e giochi. Le iniziative del Carnevale sono organizzate dall’Istituzione Prometeo del Comune di San Lazzaro di Savena in collaborazione con le associazioni e i gruppi di volontariato del territorio, il Centro Sociale “La Terrazza” e i commercianti di Ponticella.