Imola. Alle elezioni politiche di domenica 24 e lunedì 25 febbraio, per quanto riguarda il Comune di Imola, saranno 53.241 gli aventi diritto al voto alla Camera, di cui 25.614 maschi e 27.627 femmine; mentre al Senato saranno 49.537 gli aventi diritto al voto, di cui 23.650 maschi e 25.887 femmine. I 18enni che voteranno per la prima volta alla Camera sono 1.003, di cui 541 maschi e 462 femmine; i 25enni che voteranno per la prima volta al Senato sono invece 2.623, di cui 1.368 maschi e 1.255 femmine.

Lunedì 25 febbraio, alla chiusura dei seggi comincerà lo spoglio del voto al Senato, seguito da quello alla Camera. Verso le 15,30 circa dovrebbe essere disponibile il dato sull’affluenza definitiva, mentre a partire dalle 16,30 dovrebbero cominciare ad arrivare i risultati dei primi seggi per il voto al Senato. In serata è previsto il completamento delle operazioni di spoglio sia per il Senato che per la Camera. In precedenza, domenica 24 febbraio alle ore 12, alle 19 e alle 22 verranno rilevati i votanti parziali, solo per la Camera e non distinti in maschi e femmine.

Diffusione dei risultati – Nel sito internet del Comune di Imola (www.comune.imola.bo.it), alla voce “Speciale Elezioni”, verranno riportati in tempo reale sia i dati relativi all’esito delle votazioni a Imola sia negli altri nove Comuni del Circondario. Nel sito si trovano anche tutte le informazioni utili per il voto e il riepilogo “storico” delle precedenti elezioni, al fine di eventuali comparazioni.

Il servizio Informatica del Comune di Imola provvederà a “caricare” sul sito i dati in tempo reale, mano a mano che dai singoli seggi della città giungeranno al centro di raccolta allestito nell’Ufficio elettorale del Comune di Imola. Sempre il servizio Informatica del Comune di Imola provvederà a “caricare” nel sito anche i dati provenienti dagli altri 9 Comuni del Circondario.

A beneficio dei cittadini presenti in centro storico, queste stesse informazioni verranno proiettate su due schermi posizionati rispettivamente all’Ufficio Iat (Galleria del Centro Cittadino) e all’Urp/Informacittadino (Galleria del Risorgimento, via Appia); come tradizione, saranno riportati manualmente anche in un tabellone posto nel portico del bar Bacchilega, sotto il palazzo comunale.