Bagnacavallo (Ra). Venerdì 8 marzo la sala del Consiglio comunale, in piazza della Libertà 12, ospiterà alle 17.45 Racconti di donne che combattono le crisi, un dialogo a cura di Confartigianato Ravenna che vedrà confrontarsi il sindaco di Bagnacavallo Laura Rossi, la vicepresidente nazionale di Confartigianato Donne Impresa Emanuela Bacchilega, la giornalista di Sky Tg 24 Ilaria Iacoviello, la giornalista Silvia Manzani e l'imprenditrice aquilana Natalia Nurzia. Due mostre saranno poi inaugurate lo stesso giorno.

La prima si intitola Questione di grinta e racconta le storie di ventotto donne della provincia di Ravenna, da Brisighella a Cervia, passando per i comuni più importanti e le frazioni più piccole, scelte dalla Confartigianato per dare una voce e un volto all’imprenditoria femminile, raccontando un pezzo dell’economia del territorio variegata, poliedrica, ricca di energie anche se spesso nell’ombra. A queste fotografie si aggiunge una selezione di immagini in anteprima di Donne che non tremano, mostra che sarà inaugurata sabato 9 marzo a L'Aquila e che raccoglie gli scatti effettuati da Giampiero Corelli nella città abruzzese all'indomani del terremoto.

Le mostre saranno successivamente visitabili il 9-10 marzo e il 16-17 marzo dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

 

L'associazione culturale Controsenso proporrà invece per il secondo anno la rassegna al femminile Quotarosa, con appuntamenti musicali e letterari, culturali e d'arte. Si partirà mercoledì 6 marzo alle 21 presso la Bottega Matteotti di Bagnacavallo con il concerto delle FemmeFolk, un gruppo in cui la creatività femminile si esprime attraverso la libertà del folk. Si proseguirà giovedì 14 marzo, sempre alle 21 ma in Sala Oriani con Siamo tutte d’un sentimento, presentazione del libro dedicato al coro delle mondine di Medicina tra passato e presente (Nota music 2011), proiezione del film Il Maggio delle Mondine e concerto delle mondine di Medicina. Domenica 17 marzo, alle 17 in via Baccano 5, si terrà la conferenza di Mirella Santamato Da Schiava a Principessa: il lungo percorso degli archetipi femminili, un viaggio avvincente alla scoperta delle rappresentazioni del femminile. La rassegna si concluderà mercoledì 20 marzo alle 21 a Bottega Matteotti, dove Marilù Oliva presenterà il suo libro Mala Suerte (Elliot 2012). Dall’1 al 31 marzo, inoltre nella vetrina di Bottega Matteotti saranno in mostra le opere di Marilena Benini, «illustratrice fiabesca, colorata e felice». Informazioni: 0545 60784, www.controsensobagnacavallo.it e www.bottegamatteotti.it, kontrosenso@virgilio.it e info@bottegamatteotti.it.