Imola. E' un periodo nel quale stanno avvenendo parecchi furti in città. Gli ultimi in ordine di tempo sono stati negli spogliatoi dei campi sportivi di Zolino e su auto parcheggiate in via Caetrina Sforza. Stamane verso le 5 la polizia ha trovato una persona che stava rovistando dentro a un'auto propriio nella zona della Rocca sforzesca. L'uomo, M.H. marocchino di 23 anni che era a bordo di una Lancia Y dopo aver rotto il vetro con un mattone, è già conosciuto dalle forze dell'ordine per aver effettuato parecchi reati contro il patrimonio. Nella sua abitazione, sono state ritrovate autoradio, navigatori satellitari, zainetti e oggetti in pelouche. I cittadini che hanno subito furti possono recarsi in commissariato per cercare di recuperare le loro cose.