Castel San Pietro Terme (BO). Dallo stadio al Cassero, Luciano Bacchilega torna col nome d’arte “Lu-Bacc” nella città che negli anni Cinquanta lo vide protagonista nelle fila del Castel San Pietro Calcio con il soprannome di “Schneider”. In omaggio al suo passato, intitola “Dal pallone al pennello” la mostra esporrà fino al 24 marzo una quarantina delle sue opere che ripercorrono il suo intero percorso artistico. Orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18.30. Info: 347.2100902; lucianobacchilega@gmail.com.