Faenza. Continuano gli appuntamenti inseriti nell'agenda della settimana contro il razzismo: il Comune, insieme a RicercAzione, proietterà il docu-film “Dalle onde del mondo”, realizzato da Sunset con la collaborazione del Teatro Due Mondi. La proiezione avverrà giovedì 21 marzo 2013 alle 21.15 presso il Cinema Sarti in via Scaletta 10.

Il documentario narra la storia di Collins, Patrick e Tony, alcuni dei rifugiati che, fuggiti dalla Libia, hanno trovato un luogo d’accoglienza a Lugo e Faenza.

“Attraverso un progetto teatrele-artistico di strada, forma d’arte che aiuta a superare le differenze e le diffidenze culturali e linguistiche – spiega Alberto Grilli, responsabile Teatro Due Mondi – i rifugiati riescono ad affrontare e a raccontare le loro storie. Viene inoltre dato spazio alla vita e alle parole dei migranti, al loro quotidiano e ai loro ricordi, riuscendo così a recuperarne le storie e a raccontare un’esperienza unica in grado di creare un’altra possibile storia e un diverso modo di narrare, di condividere e di comprendere, in un’ottica di reciproca integrazione”.

Il docu-film è stato reso possibile grazie al contributo di Cefal e Libera Università degli Adulti di Faenza.

Per tutta la settimana, fino a domenica 24, continua la campagna di sensibilizzazione “Facce da Faenza”: una serie di manifesti inducono a riflettere sul tema delle discriminazioni e in particolare sul razzismo. Ultimo appuntamento in programma sarà il flash mob “Ci metto la faccia” che si terrà sabato 23 alle 17 in Piazza del Popolo.