Imola. L’Ufficio Progetto Giovani fa sapere che, come ormai tradizione da molti anni e visto il successo crescente dell’iniziativa, anche quest’anno il Comune di Bologna, in collaborazione con il Comune di Imola e altri Comuni della Provincia, ripropone delle opportunità di scambi giovanili e soggiorni di studio all’estero per l’estate 2013.

“Le iniziative, diversificate a seconda dell’età a cui si riferiscono, si rivolgono a una fascia di età che va dai 11 ai 19 anni – fanno sapere dall’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Imola -. I soggiorni di studio all’estero e gli scambi internazionali si prefiggono come obiettivo il perfezionamento delle conoscenze linguistiche, il potenziamento delle capacità relazionali e la scoperta di paesi stranieri”.

I soggiorni di studio sono previsti in Gran Bretagna, Irlanda, Malta e Francia mentre gli scambi giovanili con reciproca ospitalità in famiglia sono in programma in Australia e Cina.

E’ possibile iscriversi entro le 13 del 4 aprile direttamente sul sito internet www.giramondo.org o rivolgendosi all’Infogiovani del Comune di Imola (viale Saffi, 50/B ) tel. 0542.43610 – Orari: lunedì, Mercoledì, giovedì, venerdì dalle 16 alle 19 oppure martedì dalle 20 alle 24 e il sabato dalle 10 alle 13.