Imola. E' Giorgio Laghi, per lunghi anni funzionario del Pci, Pds, poi Ds, il candidato a sindaco di Sel e della lista civica “Imola migliore” che vede Mario Zaccherini fra i suoi promotori. Una spina nel fianco sia del Pd, dal quale vengono Laghi e Zaccherini, sia per il raggruppamento composto da Rc, Comunisti italiani, Verdi e Italia dei valori che sosterranno l'attuale sindaco Daniele Manca per tentare di farlo rieleggere. Ancora incerto il futuro dell'assessore ex dipietrista alla Casa Ivan Vigna: “Non so se ci sono le condizioni per costruire una seconda lista civica (la prima fa capo a Cielle, ndr) a sostegno di Manca, ci proveremo ma sarà difficile”.

(m.m.)