Imola. La classifica del girone è molto chiara, il San Damaso sta dominando in lungo e in largo il campionato, le modenesi comandano la classifica con 57 punti, sono ancora imbattute, 60 set vinti e solamente 11 persi. Numeri che fanno tremare, l’Agriflor non deve guardarli perché c’è una serie di nove sconfitte consecutive da interrompere, in Emilia sarebbe importantissimo portare a casa almeno un punto. Un match che parte subito in salita per le azzurre, mancheranno Orlandi e Paolini, questo costringerà l’Agriflor a schierare la giovane Sara Martelli e due ragazze del vivaio, diversamente non ci sarebbe il numero regolamentare per scendere in campo. La stagione in corso è stata un ecatombe di infortuni, e le tante defezioni hanno caratterizzato e penalizzato il rendimento di tutto il gruppo.