Imola. La giornata di oggi mercoledì 27 marzo 2013 vedrà il Consiglio Comunale in seduta per adottare il PSC (Piano Strutturale Comunale) e il RUE (Regolamento Urbanistico ed Edilizio).

A partire dalle ore 9 e per tutto il giorno, con una pausa pranzo, si lavora per arrivare al voto finale di adozione dei due provvedimenti. L'Assessore all’Urbanistica, Andrea Bondi, illustrerà il PSC ed il Rue.

L’iter prevede che una volta pubblicato il provvedimento (albo pretorio e sito internet del Comune) scattino i 60 giorni nel corso dei quali i cittadini potranno presentare le proprie osservazioni, poi toccherà al Comune, attraverso l’Ufficio federato di Piano del Circondario, rispondere per arrivare alla approvazione definitiva, che è prevista entro la fine del 2013.

“Il Psc di Imola è un elemento importante del più complessivo progetto di organizzazione e governo del territorio del Circondario – spiega l’assessore Bondi – ed è una grande opportunità per il territorio per delineare quale nuovo modello di sviluppo vogliamo proporre alle nostre Città. Un nuovo modello che ponga al centro il lavoro, la riconversione in chiave ecologica dell'economia, l'agricoltura. Partire dal recupero trovando un giusto equilibrio con le esigenze della città di dotarsi di nuovi spazi, avendo sempre come obiettivo quello di realizzare la città Pubblica, anche tramite lo strumento della Perequazione”.