Imola. Alla quarta “Stradozza”, la camminata organizzata dal gruppo “Rina e le sue amiche”, svoltasi domenica 10 marzo scorso, sono stati raccolti 400 euro. La somma è stata consegnata nei giorni scorsi alla dottoressa Maria Lazzarato direttore dell’Ausl di Imola per la realizzazione di progetti di prevenzione e cura dei tumori femminili.

“Solidarietà dalle donne per le donne” come ha voluto specificare Rina Sperindio che ogni anno organizza questa camminata di donne, ma non solo, e vuole sensibilizzare la gente ad uno stile di vita sano.

La dottoressa Lazzarato ha dichiarato che “le donazioni sono di fondamentale importanza per permettere alla nostra azienda sanitaria di svolgere progetti si prevenzione, ricerca ed acquisire attrezzature e beni necessari per avere servizi all’avanguardia destinati a tutta la comunità, e in questo caso ci è anche particolarmente cara l’iniziativa con cui vengono raccolti i fondi: si tratta infatti di una lunga camminata, che promuove quindi uno stile di vita salutare, primo fondamento della prevenzione di moltissime malattie. Ci tengo quindi a ringraziare personalmente tutte le donne che hanno partecipato alla 'Stradozza' e la sig.ra Rina Sperindio che ogni anno svolge questa costante attività di sensibilizzazione e promozione della salute”.

L'impegno del gruppo femminile di Dozza è dimostrato anche dalle attrezzature che hanno donato negli anni al Comune nel parco delle Mimose.
(el.an.)