Imola. La Resistenza, la guerra, l'amore e l'amicizia, questi alcuni degli ingredienti di “Come il grano a giugno” (Giraldi Editore, 2013), primo romanzo di Alessandro de Francesco. L'autore, che è anche musicista, presenterà il suo libro, accompagnato da Paolo Sartiani, alla libreria.coop del Centro Leonardo di Imola alle ore 18 di sabato 30 marzo.

“Come il grano a giugno” è la storia di un gruppo di amici, Libero, Anna, Fabio, Davide e Luciano che vivono la loro infanzia nella Romagna degli anni Trenta. Crescendo, la vita li allontanerà e la guerra vedrà gli amici di un tempo combattere su fronti opposti. Per un beffardo gioco del destino, tutto finisce nei luoghi della loro infanzia, tra le macerie di una nazione devastata.

I personaggi del romanzo sono di fantasia, ma sono ispirati a persone realmente esistite e le vicende di ognuno sono il frutto di un’appassionata ricerca storica dell’autore, che qui ci presenta un’affascinante epopea italiana dallo spiccato taglio cinematografico.