Imola. E’ arrivato alla sesta edizione il tradizionale ciclo-pellegrinaggio organizzato dall’associazione di volontariato affiliata al c.s.i. di Imola.

Dopo aver accompagnato nelle precedenti edizioni decine di ciclo amatori da Imola a Roma, dal mare Adriatico al Tirreno e lungo le strade di San Francesco, quest’anno gli organizzatori hanno cambiato latitudine puntato in alto. La nuova avventura  partirà il 14 giugno e vedrà i nostri atleti, dopo un trasferimento in pullman a Verona, salire in sella per affrontare in quattro tappe alcune salite dolomitiche molto impegnative e visitare il suggestivo santuario intitolato alla Madonna della Corona.

L’iniziativa benefica, che ha l’appoggio di Confartigianato Assimprese e della Bcc ravennate e imolese, è nata nel 2007 per sostenere la missione fondata da don Leo Commissari nella favela brasiliana di San Paolo.

Con l'edizione 2012 del ciclo-pellegrinaggio Imola – Roma è stato possibile raccogliere 5.000 euro per la missione brasiliana e altri 1.500 euro per la caritas diocesana da destinare alle opere di ricostruzione della parrocchia di Rolo nell’Emilia colpita dal terremoto.

La presentazione ufficiale del ciclo-pellegrinaggio 2013 delle Dolomiti si terrà giovedì 11 aprile, alle ore 21,00 presso la sede di Confartigianato Assimprese di Imola in viale Amendola n. 56.

Per info: 3295479008

(Giulia Gianstefani)