Imola. Ancora diatribe fra Sel a livello provinciale e i dirigenti imolesi del partito di Nichi Vendola. Da una parte il coordinatore provinciale Luca Basile spiega che “il confronto con il Pd imolese è già stato avviato e ne parleremo giovedì 4 aprile nell'assemblea federale anche con i compagni di Imola”, dall'altro Francesco Chiaiese è determinato ad andare avanti e proprio giovedì 4 presenterà ufficialmente al Circosoforza alle 18.30 una lista, con tanto di simbolo di Sel, a sostegno del candidato sindaco di “Imola migliore” Giorgio Laghi. Un'iniziativa considerata da Basile “senza valore in questo frangente. Chiediamo che siano i dirigenti imolesi a trattare con il Pd di viale Zappi”.

Intanto, se a Sel Imola verrà tolto il simbolo per metterlo a fianco delle liste che appoggiano il sindaco Daniele Manca come è possibile, saranno probabilmente contattate personaggi imolesi vicini a Sel ma che non erano in ottimi rapporti con Chiaiese come Sanzio Brunori, Maddalena Vendola (cugina di Nichi) e Stefano Pezzoli. I prossimi giorni saranno decisivi.

(m.m.)