Imola. La giunta ha approvato il progetto dei lavori di ricollocazione delle porte vetrate di accesso alla galleria del Palazzo “Centro Cittadino”. Il Comune ha assegnato a BeniComunisrl la progettazione dell’intervento e ha incaricato Area Blu di realizzare il progetto, che rientra nell’ambito delle attività di riqualificazione e manutenzione del centro st orico che il Comune ha affidato ad Area Blu con apposito atto (fino al 31 dicembre 2020).

I costi dell’intervento, per un importo previsto dei lavori pari a circa 38mila euro, saranno coperti con un fondo perequativo impegnato su questo progetto. Nel complesso verranno installate sei porte scorrevoli lineari, a chiusura dei sei vani di accesso alla galleria, tre su via Emilia e tre su piazza Gramsci. Ogni porta scorrevole sarà a 4 ante, due semifisse e due mobili. La ricollocazione delle porte vetrate è prevista prima dell’estate.Va infine sottolineato che non ci sono spese a carico del Comune di Imola per quanto riguarda i lavori di ricollocazione e non ci sono ulteriori oneri futuri inerenti la relativa manutenzione, che sono tutti a carico di BeniComuni srl.