Imola. Ritirato il simbolo di Sel ai dirigenti imolesi. Così ha deciso, a maggioranza, l'assemblea provinciale del partito di Nichi Vendola che ora tratterà con il Pd e si alleerà con tutta probabilità alla coalizione che sosterrà il sindaco Daniele Manca alle elezioni amministrative del 26 e 27 maggio.

I dirigenti privati del simbolo comunque non hanno intenzione di mollare. “Dobbiamo riunirci e decidere come continuare – spiega l'ormai ex presidente di Sel Francesca Perdisa – comunque penso che sosterremo una nostra lista civica con Giorgio Laghi candidato a sindaco”.

In campo ora c'è il coordinatore provinciale di Sel Luca Basile: “La nostra missione è quella di cambiare il centrosinistra dall'interno e lo faremo anche a Imola cercando di portare una linea di rinnovamento efficace. A tale scopo, formeremo al più presto una delegazione cercando di coinvolgere pure personaggi imolesi vicini a Sel”.

(m.m.)