Medicina (Bo). Il concerto della Doctor Dixie Jazz Band si terrà sabato 13 aprile 2013, alle ore 21, nella sala del Teatro del Suffragio di via Libertà, per una serata benefica a favore dell’associazione “La strada” e dell’Ail di Bologna. Questa iniziativa, organizzata dall’associazione Eretici, con il patrocinio e il contributo del comune di Medicina, la collaborazione della Coop Reno e di varie aziende artigianali e commerciali del territorio, ha lo scopo di sensibilizzare la società civile sulla lotta contro  le malattie onco-ematiche.
La BolognAil (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma) è attiva da quasi vent’anni sul nostro territorio e in questo periodo è stata vicina anche a tanti pazienti di Medicina e alle loro famiglie nei momenti di difficoltà e di dolore. Oltre ad aiutare l’Ail, l’associazione Eretici si è proposta di dare una mano concreta ad un’altra realtà molto importante del territorio medicinese: l’associazione “La strada”, che svolge un grande lavoro nel campo dell’educazione giovanile. La serata terminerà con un buffet conviviale.
La Doctor Dixie Jazz Band è un pezzo di storia del jazz bolognese. Nasce nel 1972 come evoluzione di una banda universitaria fondata da Nando Giardina nel 1952. È la più longeva e appassionata band italiana di jazz tradizionale, con all’attivo più di 700 concerti in tutt’Europa all’interno delle più prestigiose rassegne, come l’Umbria Jazz. Negli anni la DDJB ha suonato e collaborato con tantissimi artisti italiani e internazionali: tra i più famosi Lucio Dalla, Pupi Avati, Renzo Arbore, Johnny Dorelli, Paolo Conte e su tutti Louis Armstrong e Gerry Mulligan. Parteciperà anche la band musicale “Dea Swing Sister”.
Prevendita biglietti, 12 euro l’uno, presso il negozio “Giocattoli Silvia”, via Saffi 146, 051.851454 oppure presso Ail – Politecnico Sant’Orsola (Pad. 8), via Massarenti 9 Bologna, 051.397483.
Info: Emanuela 338.9525637, Avio 339.5493854, Marco 347.90112918.