Bassa Romagna. Le prime iniziative sono promosse dai Comuni di Lugo, Bagnacavallo e Massa Lombarda e sono in programma per domenica 14 aprile. A Bagnacavallo “Sciame di biciclette” si unirà alla pedalata Avis-Aido.

A Lugo il ritrovo è previsto alle 8.45 in piazza Trisi, mentre a Bagnacavallo è fissato per le 9.15 in piazza della Libertà, dove saranno distribuiti gadget.

I due “sciami di biciclette” in partenza da Lugo e Bagnacavallo si incontreranno al Podere Pantaleone di Bagnacavallo. All'oasi naturalistica sarà possibile partecipare a una visita guidata per conoscerne piante e animali rari in occasione dei Green Days, eventi dedicati alla promozione e all'avvicinamento del pubblico alla conservazione della natura nei siti della Rete Natura 2000, dei quali il Podere Pantaleone fa parte. Al termine “La Bottega della Natura” di Lugo offrirà un aperitivo biologico.

A tutti i ragazzi aderenti all'iniziativa, che porteranno un piccolo disegno (max 10×14 cm) dedicato a una singola pianta o fiore o animale raro presente nell'oasi, verrà regalata la nuova guida del Podere Pantaleone. Gli elaborati saranno esposti nell'oasi.

 

Il gruppo lughese continuerà il ciclotour con una visita dell'Azienda Agricola “La Rondine” di Boncellino e rientro a Lugo per le 12, mentre il gruppo di Bagnacavallo proseguirà per la visita alla “Festa della Primavera in Fiore” a Traversara. Chi pranzerà presso lo stand della festa avrà diritto a uno “sconto fatica” del venti per cento.

Gli Amici della Bici del Centro Sociale Il Tondo guideranno il gruppo di ciclisti lughesi per un totale di 30 km (andata e ritorno) mentre i volontari di Avis e Aido di Bagnacavallo seguiranno la “biciclettata” del gruppo bagnacavallese.

In caso di pioggia l’iniziativa non potrà svolgersi.

Per informazioni sulle iniziative citate è possibile rivolgersi all'Ufficio Informazioni Turistiche dell'Unione della Bassa Romagna (tel. 0545 280898).

 

Sempre domenica 14 aprile, nel pomeriggio si terrà la pedalata in partenza da Massa Lombarda con ritrovo in piazza Matteotti alle 14.45 e un successivo percorso di 6,5 km, facile e adatto a tutti, attraverso le strade della città, le piste ciclabili, i parchi e il centro sportivo. All'arrivo presso il centro sportivo di Fruges agli intervenuti verrà offerta una merenda dal Comitato Soci della Coop di Massa Lombarda e ci sarà la possibilità per i ragazzi di percorrere l'anello di allenamento ciclisti.

Per informazioni ci si può rivolgere al Centro di Comunicazione e Ascolto Urp di Massa Lombarda (tel. 0545 985890).

 

Non mancheranno poi altri ricchi programmi per pedalate urbane ed extraurbane nei restanti Comuni dell'Unione. Per gli aggiornamenti in tempo reale sulle prossime programmazioni, visitare il sito www.labassaromagna.it oppure i siti dei Comuni.