Sasso Marconi (Bo). L’attuale crisi dell’ economia globale impone di riflettere su quali siano i modelli socio-economici capaci di fronteggiarla e secondo quali modalità, alternative al sistema attuale, possiamo organizzare le nostre pratiche rendendole più efficaci e diffuse.

Per queste ragioni sono stati organizzati, in collaborazione con l’associazione Decrescita, quattro incontri/laboratorio per ragionare sui principi, le dinamiche e, soprattutto, le possibilità concrete di un’economia locale e solidale. Gli incontri, la cui partecipazione è libera e gratuita, saranno l’occasione per analizzare in profondità il contesto in cui ci troviamo e per avviare il percorso di costruzione condivisa di un distretto di economia solidale. Gli incontri si terranno alla casa della natura dell’oasi di San Gherardo.

 

“Quali alternative all’economia di mercato? Scenari locali e globali”, a cura di Mauro Bonaiuti (Università di Torino). Sabato 20 aprile ore 9.30 – 13.

 

“Le reti di economia solidale: una possibile risposta alla crisi?”, a cura di Mauro Bonaiuti (Università di Torino). Sabato 27 aprile ore 9.30 – 13.

 

“Costruire economia alternativa: cosa possiamo imparare dalle altre esperienze italiane”, a cura di Ferruccio Nilia (tavolo Res). Sabato 11 maggio ore 9.30 – 13.

 

“Verso un progetto federatore del Des”, a cura di Deborah Lucchetti (presidente cooperativa Fair). Sabato 18 maggio ore 15.30 – 19.

 

Qui le indicazioni per raggiungere San Gherardo. Per maggiori informazioni e per confermare la partecipazione info@decrescita.it; cell. 3286250095.

(Giulia Gianstefani)