Lugo (Ra).  In questa città,  legata da sempre al mito Ferrari, nella notte tra il 16 e il  17 maggio a partire dalle ore 23, circa 100 Ferrari renderanno omaggio a Francesco Baracca, eroe della prima guerra mondiale; precederanno l'arrivo, nella mattinata del venerdì, di oltre 400 splendide auto storiche provenienti da tutto il mondo.

“E' una straordinaria occasione per il nostro territorio – commenta il Sindaco di Lugo Raffaele Cortesi – l'Emilia-Romagna è da sempre terra di motori e innumerevoli sono le iniziative che anche a Lugo coinvolgono auto e moto d'epoca e non. Basti pensare alla festa del Cavallino Rampante che ha luogo nelle piazze della nostra città da oltre 12 anni, o a Rombi di Passione, che ogni anno attira migliaia di appassionati. Ma certamente la 1000 Miglia colpisce l'immaginario collettivo con un fascino d'altri tempi e mi auguro che tanti cittadini e appassionati colgano l'occasione per festeggiare l'evento nelle nostre piazze. Voglio ringraziare la Scuderia Ferrari Club F. Baracca di Lugo per la preziosa collaborazione in occasione di questo importante appuntamento.”

La leggendaria gara storica automobilistica si disputò per 24 volte dal 1927 al 1957 e a partire dal 1977 ha avuto inizio la rievocazione storica, giunta oggi alla sua 31esima edizione. Si tratta della prima volta che la carovana di auto storiche passa da Lugo, tappa particolarmente importante proprio in virtù del legame che unisce la città di Francesco Baracca al Cavallino rampante della Ferrari.