Imola. I corsi di scherma non si sono ancora conclusi, ma i tecnici della Sigea sono già pronti  per i campi estivi, che inizieranno lunedì 10 giugno e proseguiranno fino al 19 luglio, con sei turni settimanali. Dopo una pausa ad agosto, ci sarà un turno straordinario dal 2 al 6 settembre.?I campi estivi della Sigea nascono con l’intento di creare un ambiente formativo, e non solo di intrattenimento, attraverso attività sportive e culturali, e sono aperti a tutti i bambini, anche senza esperienza schermistica, dai 6 ai 13 anni. Ovviamente il tema principale è la scherma, proposta con attività ludiche e sportive, ma oltre a ciò, i bambini avranno la possibilità di cimentarsi in attività sportive in piscina e giochi di squadra, alcuni dei quali proposti anche in lingua inglese.

Per chi avesse voglia di fuggire dalla calura estiva e mantenersi in allenamento, dal 25 agosto al 1 settembre, a Sestola, torna l'ormai consueto appuntamento di Scherma d'Estate, il ritiro di di specializzazione e di preparazione per atleti a partire dai 10 anni di età, con già esperienza schermistica; un'occasione per fare amicizia con altri schermitori provenienti da tutta Italia e aumentare le proprie competenze tecniche.

Per maggiori informazioni sui campi estivi del Circolo Scherma Imola, è possibile chiamare la?segreteria della sala scherma, al numero 0542 640484 (fino al 7 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19; dal 10 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11) oppure contattare direttamente i responsabili, Mauro Monti (348/5190250) e Riccardo Maria Barbieri (347/9343333).Per altre informazioni e per rimanere sempre aggiornati con le attività del Circolo, visitate il nostro sito www.schermaimola.it.