Imola. Ecco il gran ballo delle preferenze a spoglio ancora in corso. Nel Pd, sta primeggiando il vicesindaco Roberto Visani seguito da Andrea Bondi, dal sorprendente “sinistro” Giacomo Gambi, da Monica Campagnoli, Daniela Spadoni, la giovane Francesca Degli Esposti e Selena Mascia mentre, sempre in maggioranza, il mattatore di Fornace Viva è il chirurgo di Cielle Romano Linguerri seguito da Yuri Mambelli, da Chiara Poletti e da Lorenzo Muscari, direttore della Geims e presidente della scherma imolese. Passando all'opposizione, nel Movimento 5 stelle oltre al candidato sindaco Claudio Frati sono in testa alle preferenze Manuela Sangiorgi, seguita da Claudia Resta, Daniele Baraccani e Patrik Cavina. Nel Pdl infine, dove oltre a Simone Carapia candidato sindaco rimarrebbe un solo posto, dovrebbe spuntarla Alessandro Mirri su Alessandro Fiumi.

(m.m.)