Imola. Gianmaria Balducci è il nuovo presidente della Cefla. Sostituisce Giovanni Antonelli, confermato amministratore di Cefla Capital Services, la holding di partecipazioni industriali e finanziarie della cooperativa imolese.

Le nomine sono avvenute nellambito dell’assemblea sociale del 31 maggio che ha approvato il bilancio d’esercizio 2012 ed il bilancio consolidato di gruppo. Il valore della produzione consolidata è stato di 343 milioni di euro, in leggera contrazione (-4,5%) sull’esercizio 2011, stante il persistere della situazione di recessione nei  principali mercati di sbocco del gruppo. Il  margine operativo lordo (Ebitda), sempre a livello di  risultato consolidato, è stato di  19,6 milioni di euro, in calo del 20% sull’esercizio 2011.
L’esercizio 2012 si chiude comunque con un utile netto di 4,3 milioni di euro, in netta crescita rispetto al risultato del 2011, che si era chiuso a 2 milioni di euro. Il patrimonio netto sale a 211 milioni di euro e la solidità patrimoniale è confermata, in quanto il patrimonio netto finanzia il 95,5% del capitale investito netto.
La posizione finanziaria netta registra un deciso miglioramento sul dato già positivo del 2011 (indebitamento di 49 milioni di euro), scendendo ad un indebitamento di soli 10 milioni di euro.
Fatturato di poco ridotto, utile netto raddoppiato, quasi 40 milioni di debiti cancellati, e un ampio e solido patrimonio, siglano quindi un 2012 soddisfacente, in uno scenario economico difficile.

Dopo l’approvazione del bilancio d’esercizio, l’assembla dei soci ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2013-2016. Il Consiglio di amministrazione eletto ha visto l'ingresso di un nuovo consigliere e la conferma di altri quattro, garantendo così il rinnovamento in un quadro di continuità. Il nuovo CdA è composto da Gianmaria Balducci, Claudio Fedrigo, Fabio Pasini, Nevio Pelliconi, Luciano Poggi.
Il Consiglio di amministrazione, nella seduta di lunedì 3 giugno, ha nominato presidente di Cefla Gianmaria Balducci, già vicepresidente nel corso del precedente mandato. Nuovo vicepresidente è stato nominato il Claudio Fedrigo.
Cefla è una cooperativa industriale con sede a Imola, filiali in tutto il mondo e siti produttivi in Europa, Usa, Russia e Cina. La società è attiva in quattro diverse aree di business: arredamenti per supermercati e la distribuzione moderna; riuniti per studi dentistici e sistemi medicali avanzati di radiologia e Tac digitale; impianti di verniciatura e sistemi di finitura per legno, plastica e vetro; impiantistica civile e industriale e sistemi di produzione e recupero di energia. Più della metà del fatturato viene venduto all'estero, con punte di oltre l'80% per l'export dei prodotti tecnologici.
Cefla dà lavoro a 1.600 dipendenti in tutto il mondo, di cui quasi 900 solo a Imola.