Bagnacavallo (Ra). Nonostante i 60 anni che incombono, anzi secondo l’opinione di chi, un po’ egoisticamente, vorrebbe portare la vita umana al traguardo dei 120 anni, appena giunti nel mezzo del cammin di nostra vita, come scriveva il sommo poeta, hanno festeggiato nuovamente, con lo stesso spirito di sempre, la ricorrenza dell’anno di nascita, il “mitico 1953”, dopo essersi ritrovati insieme anche nel 1997, 1999, 2003, 2006, 2010.
Locali sempre diversi della Bassa Romagna hanno accolto i festeggiamenti in occasione dei 30 anni dal termine della scuola media, dei 40 e 50 anni dall’inizio della prima elementare, così come del primo mezzo secolo di vita.
Sono passati decenni, e non pochi!, da quando i banchi della scuola elementare di Bagnacavallo li hanno visti per la prima volta una accanto all’altra, ma la voglia di ritrovarsi insieme e, soprattutto, di raccontarsi le vicende della vita, le più belle insieme a quelle che hanno fortificato lo spirito perché li hanno fatti soffrire un po’, li ha sempre accompagnati.

Poteva mancare la celebrazione dei primi 60 anni? Venerdì 17 maggio il ristorante pizzeria “Ellepi” di Massa Lombarda ha accolto un numeroso gruppo di ex compagni di scuola (con Francesco, l’unico rappresentante maschile della terza elementare mista) davanti a squisite pizze giganti e torta, il tutto accompagnato dall’allegria del piano bar di “Augusto e Bruna”.
Del gruppo, ritrovatosi venerdì scorso, fanno parte: Carla Airumi, Anna Angelini, Carla Ballardini, Lorenza Baruzzi, Loredana Berti, Giovanna Briccolani, Graziella Capucci, Patrizia Della Casa, Loredana Ferratello, Francesco Gatti, Orea Ghinibaldi, Daniela Guerra, Silvana Guerra, Ivonne Lama, Floriana Linari, Claudia Mezzogori, Angela Minguzzi, Stefania Montanari, Daniela Orselli, Dianora Randi, Andreina Sangiorgi, Laura Sangiorgi, Ermana Soli, Alessandra Zannoni, Carla Zini. (Naturalmente nel corso degli anni erano molti di più, ma le difficoltà della vita e gli impegni hanno ridotto il gruppo).