Imola. Marco Bartolini con la tesi “Il diritto penale negli statuti del Contado di Imola (1341-1347)” ha vinto la quarta edizione del concorso per tesi di Laurea ”Idee per Imola”, promosso dall’associazione “Primola”, con il patrocinio del Nuovo Circondario imolese ed il supporto di Legacoop Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Unindustria Bologna Delegazione di Imola e Ascom Imola.

L’iniziativa ha avuto un riscontro più che positivo in merito a tutte le 9 tesi presentate dai concorrenti provenienti da differenti facoltà universitarie in particolare ed ogni elaborato si è contraddistinto per una specifica trattazione dell’argomento inerente il territorio imolese. Al secondi si sono classificati Niccolò Benghi e Michele Giordani con la tesi “L’arena della passione, il motore delle polemiche. No win situation” e terze classificate ex equo Laura Facchini con la tesi “La casa del Dopolavoro di Imola: ipotesi di interventi per un ripristino funzionale” e Valentina Bonafine con la tesi “Giardini storici d’Italia – Riflessioni sulla normativa nazionale e sulle associazioni private. Caso di studio: Villa La Babina”.   

Nella prossima settimana sarà in distribuzione un Cd con le 9 tesi presentate presso la sede dell’Associazione Primola.
Un progetto, quello di Primola, che intende dare il giusto valore alle idee dei giovani come apporto fondamentale nel campo dell’accrescimento delle risorse per la città di Imola e il suo Circondario.
Nella stessa serata sono stati consegnati gli attestati ai partecipanti dei numerosi e diversi corsi e mini corsi svoltesi nella primavera 2013. Per il prossimo autunno sono stati riconfermati tutti corsi in particolare dalle lingue straniere all’informatica, dalla cucina alla chitarra e sono stati presentati alcuni nuovi corsi: decorazione torte, corso per barman, cucina IV livello, laboratorio di scrittura creativa, storia del romanzo, yoga.
Continuano per tutto l’arco dell’anno i mini corsi (lezioni di 1 ora e 30 minuti, da 1 a 4 persone) di tutte le lingue straniere, informatica, chitarra e di supporto scolastico per i ragazzi che dovranno sostenere gli esami di riparazione o migliorare alcune materie scolastiche.